Archivi categoria: autori

E che il latte finalmente si coaguli!

Ultimo (per ora) e nono libro della serie Ricciardi (non conto “le prime indagini” e il racconto “Febbre”). Ce li ho dai primi, quelli bellissimi della Fandango. E qui ci starebbe tutta una disquisizione sul come la serialità di un … Continua a leggere

Pubblicato in acquisti, autori, rece | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Italia noir numero 6

Quando prendi in mano un libro nero, in una collana che si intitola “Italia noir”, dopo Camilleri, Oggero e de Giovanni, ti aspetti altrettanto, e cioè: un romanzo piacevole, veloce, con una bella storia e senza tante storie. Poi c’è … Continua a leggere

Pubblicato in autori, noir, rece | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Lungo, gelido, avvolgente

Come osservare una candela ormai consumata per metà, con i rivoli di cera sciolta che mettono in disordine l’aspetto senza ancora piegarla, e poi vederla piano piano riprendersi, riformarsi, raddrizzarsi, raccogliere la cerca e mettersi in ordine in modo tale … Continua a leggere

Pubblicato in autori, e-book, Kindle, rece | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Veloce e indolore

Siccome ho già raccontato di quando incontrai l’autore in una cittadina di pianura (che, tra l’altro, ha dato i natali a un giornalista molto british), e ho già fatto il paragone con quando l’ho re-incontrato anni dopo, dirò oggi di … Continua a leggere

Pubblicato in autori, e-book, noir, rece | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Divertente e insopportabile

Un libro di 642 pagine che si legge come mandar giù acqua fresca in estate. Quindi: la storia c’è, ci sono tanti tanti personaggi, pagine da segnare con un segnalibro, scrittura nella maggior parte dei capitoli pulita e bella, analisi … Continua a leggere

Pubblicato in autori, e-book, Kindle | Contrassegnato , , | 3 commenti

Facciamo a chi toglie di più?

Il risvolto di copertina dice alcune cose vere. Per altre, ci penserei su: cose che non ci ho visto: la feroce ironia (se c’è ironia, è assai malinconica), l’arguzia che brilla (quando c’è, è triste), la suspense (mah…). Cose che … Continua a leggere

Pubblicato in acquisti, autori, rece-flash | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Ieri è nato Gabo

Molti anni dopo Era martedì. Piovigginava. Francisco camminava sul marciapiede destro. Camminava spingendo avanti la pancia gonfia, con la mano sinistra in una tasca sfondata, la destra che stringeva in pugno la valigetta marrone, e lo sguardo fisso avanti, a … Continua a leggere

Pubblicato in autori, incipit, racconti | Contrassegnato , , | 2 commenti