Archivi tag: acquisti

Italia noir numero 6

Quando prendi in mano un libro nero, in una collana che si intitola “Italia noir”, dopo Camilleri, Oggero e de Giovanni, ti aspetti altrettanto, e cioè: un romanzo piacevole, veloce, con una bella storia e senza tante storie. Poi c’è … Continua a leggere

Pubblicato in autori, noir, rece | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Servizio clienti

Siccome, notoriamente, ci sono alcuni grandi siti di vendita online che non si comportano troppo bene verso i dipendenti e verso la tassazione, cerco sempre di più di evitarli. Ammetto che è una specie di “guerra tra poveri”, nel senso … Continua a leggere

Pubblicato in extras | Contrassegnato , , , | 7 commenti

Gialliiiino estivo

Oggi, su un famoso quotidiano che non compro quasi mai (ma oggi sì), c’era la classifica dei libri più venduti: tre dei primi quattro ce li ho anch’io (Coelho, no, non ce la faccio a comprarlo e a leggerlo). E … Continua a leggere

Pubblicato in rece | Contrassegnato , , , | 6 commenti

Utile e scoraggiante

Devo fare due premesse. La prima: se Pippo Russo vuole un regalo, un editor, una mano a portare le risme di carta o qualcuno che vada a comprargli altri capolavori, son qui. La seconda: siccome Pippo Russo è così scientificamente … Continua a leggere

Pubblicato in autori, rece | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Che Dio mi perdoni

Il mio parroco farebbe probabilmente tre salti sulla sedia e poi strillerebbe alla blasfemia. E io, fedele devota, mi ci sono accostata con lo stesso animo, pronta a interrompere sul più bello. E invece, Biff rimane borderline (IMHO) e non … Continua a leggere

Pubblicato in autori, e-book | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Miracoli e amarezze

Sono in ambasce. Proprio: questo libro mi ha lasciato una certa oppressione che fatico a capire. Scritto male? Ma, no, non direi: so che mi sono segnata qualcosa (poco) che non mi tornava dal punto di visto sintattico o di … Continua a leggere

Pubblicato in autori, e-book | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Tra bevute e speranze

Racconta la storia (che si sospetta vera, all’inizio, e tale si rivela poco a poco) dell’autore, oppresso, chissà perché, da un nome che non gli piace e che è quello del padre latitante (non in senso letterale, ma nella vita … Continua a leggere

Pubblicato in autori, Kindle, rece | Contrassegnato , , | Lascia un commento